Diritti

Liberiamo il corpo delle donne dalle gabbie culturali

C’è sempre stata abbondanza di personaggi pronti a sentenziare sul corpo delle donne. Che forma…

Angelo Schillaci: “Chi ha paura della legge contro l’omobitransfobia chiede la libertà di discriminare e odiare”

Angelo Schillaci è professore associato di diritto pubblico comparato presso l’Università “Sapienza” di Roma e…

btlm

In Sardegna arriva il Black Trans Lives Matter

L’eco del Black Lives Matter è sicuramente arrivato anche in Italia dove in tante città si sono svolti eventi e presidi a sostegno della comunità afroamericana che negli Stati Uniti ha deciso di non restare in silenzio dopo l’assassinio di George Floyd manifestando in tutto il Paese il loro dissenso verso l’oppressione.

ONDA PRIDE: l’esperienza dei Pride territoriali anche ai “confini dell’impero”

Nel 2019, anno in cui abbiamo celebrato i 50 anni dai Moti di Stonewall, sono state oltre 40 le città che hanno preso parte all’Onda Pride portando in tutta Italia la marea arcobaleno che ha davvero travolto il nostro Paese in una mobilitazione incredibile d’orgoglio che non ha coinvolto solo la comunità LGBTQI+ ma anche tanti alleati.

We are everywhere!

Tra il 27 e il 28 di giugno ogni anno ricordiamo la storica rivolta contro la brutalità della polizia nei confronti della comunità LGBTI+, guidata dalle donne trans e dalle drag queen, nere e latine, e dai e dalle sex worker che popolavano il Greenwich Village.

famiglie arcobaleno

Le famiglie arcobaleno fanno bene al Pride (e viceversa)

I genitori omosessuali conoscono assai bene il valore della visibilità, di cui hanno fatto già uno strumento per la propria emancipazione di persone lesbiche o gay.

Felix Cossolo: “Quando eravamo quattro gatti”.

Felix Cossolo, barese di nascita, milanese di adozione, è attivo nel movimento gay fin dagli anni ’70. Operaio, o, meglio, “frocia metalmeccanica” alla Fiat di Mirafiori, fondatore e direttore di importantissime testate, tra cui le storiche Lambda e Babilonia, imprenditore, è tra i principali protagonisti della comunità LGBTQI+ italiana, spesso controcorrente, sempre coerente.

Zone LGBTQI+ free, in Polonia si sta pericolosamente tornando indietro

Non tutte le città sono diventate più inclusive e accoglienti, alcune hanno scelto di odiare.…

Per una città davvero di tutt*

Dalle poleis greche alla Berlino degli anni ‘10 e ‘20, dalle città mediterranee meta dei…

#SHAREYOURPRIDE

Che sia stato un tacco o una bottiglia poco importa, quello che conta davvero è…